Il portale delle costruzioni in acciaio in Italia

Costruzioni industriali in acciaio

Le realizzazioni di capannoni monopiano rappresentano una parte significativa del mercato italiano delle costruzioni non residenziali. La tipologia costruttiva che identifichiamo come “capannone”, compendia oggi diverse destinazioni d’uso richieste dalla vita moderna: da fabbricato adibito ad unità produttiva ed attività artigianali, a centro di distribuzione e logistico per attività di deposito, vendita ed espositiva.
 

In tutto il mondo i capannoni si realizzano prevalentemente in acciaio, sfruttando le caratteristiche e prestazioni di questo materiale costruttivo che ben si sposano con le necessità di avere fabbricati funzionali, competitivi e ad alto reddito.

L’uso dell’acciaio nelle costruzioni industriali non si limita alla sola struttura esterna, bensì lo stoccaggio delle merci predilige l’uso delle scaffalature, strutture tralicciate collegate da correnti.
 

L’evento sismico in Emilia del 2012 ha messo in forte evidenza le carenze strutturali, tecnologiche e progettuali delle scaffalature metalliche industriali. Produttori, progettisti ed Enti Normatori hanno iniziato una revisione critica della filiera di concezione, progettazione, produzione e messa in opera delle scaffalature industriali nella consapevolezza che una generazione rinnovata di scaffalature antisismiche sia indispensabile.

L’incremento dell’e-commerce ha di fatto spinto alla ricerca di soluzioni ad alta efficienza per la logistica e l’automazione dei magazzini e, insieme all’evoluzione della normativa antisismica, hanno dato vita a nuove tipologie costruttive, con la doppia funzione di sostegno strutturale e di stoccaggio delle merci contemporaneamente: i magazzini autoportanti verticali (MAV).
 

La multi-funzionalità delle costruzioni industriali in acciaio (che possono essere indistintamente venduti o per diverse attività) rende i capannoni “industriali” la tipologia costruttiva su cui si investe maggiormente: sul totale delle costruzioni non residenziali annualmente costruite, la quota di mercato è salita oltre il 65%.

La presente sezione intende segnalare a costruttori, investitori, progettisti e a tutti gli operatori di settore italiani come e perché sfruttare le possibilità ed i vantaggi dell’impiego dell’acciaio per realizzare costruzioni industriali.

Le costruzioni in acciaio, basate sul sistema costruttivo stratificato a secco, offrono un’ampia gamma di soluzioni per il settore dell’industria e della logistica, portando con sé numerosi vantaggi, tra cui la leggerezza strutturale che è direttamente collegata alla sicurezza sismica; l’ampia gamma di luci e geometrie in gioco; la velocità costruttiva e non ultima la sostenibilità ambientale.
 

Attraverso la metodologia costruttiva a secco, l’acciaio diventa protagonista grazie alle caratteristiche strutturali e tecnologiche citate e si abbina ad una serie di materiali complementari per offrire un prodotto edilizio con alte prestazioni acustiche, termiche, antincendio, funzionali, ecologiche ed energetiche attraverso la piena libertà di espressione nel rispetto di qualunque contesto ambientale, sociale e culturale.
 

Contenuti a cura di Fondazione Promozione Acciaio – Riproduzione riservata.

Ultimo aggiornamento: Ottobre 2021


Prodotti e Soluzioni