Il portale delle costruzioni in acciaio in Italia

Padiglione Repubblica Islamica dell'Iran

  • 150 TONNELLATE DI ACCIAIO S275JR HANNO PERMESSO DI ASSECONDARE IL COMPLESSO ANDAMENTO CURVILINEO DEL PADIGLIONE
  • ARCHI METALLICI COSTITUITI DA IPE 500 COLLEGATE DA UNIONI BULLONATE
  • TRAVATURE SECONDARIE IN PROFILI CAVI CIRCOLARI
Il padiglione dell’Iran richiama la forma della stoffa rituale “sofreh”, adagiata sulla tavola durante le festività e ha inoltre previsto l'inserimento di una "torre del vento", elemento che evoca le architetture tradizionali delle zone desertiche. La struttura ricurva, orientata secondo il lato lungo del lotto, ha una lunghezza complessiva di 89 m e una larghezza di circa 15 m. La costruzione è sostenuta da uno scheletro di arcate metalliche, poggiate su pilastri anch’essi in profili di acciaio, rivestite esternamente in PVC ed internamente decorate da una serie di pannelli triangolari metallici riflettenti, ispirati ai mosaici persiani. All'interno, l'allestimento prevede una serie di teche per la messa in mostra di piante aromatiche ed alberi da frutto tipici della cultura culinaria persiana, mentre al di sotto del percorso espositivo si trovano i volumi dei servizi per visitatori e staff: l'area VIP, la cucina, il ristorante, i negozi, gli uffici e le sale per la preghiera. La particolarità della struttura risiede nella riduzione, grazie all’ossatura in acciaio, di una forma complessa ad un semplice comportamento “a portale” di ognuno degli archi metallici che la costituiscono, formati da spezzoni di IPE 500 collegati tra loro da unioni bullonate. Ogni arco è sorretto da 3 pilastri ispirati agli elementi portanti delle tende del deserto. Una colonna verticale sul lato Ovest ed una coppia di pilastri inclinati e collegati da un nodo “a perno”, costituito da uno spinotto pieno passante sul lato Est, sorreggono le arcate che sono solidarizzate tra loro mediante travature secondarie costituite da profili tubolari di Ø 168,3 x 8 mm, alternativamente saldati o bullonati alle anime delle travi IPE. All’interno della struttura si incastona la torre del vento, elemento iconico costituito da due strutture concentriche realizzate in elementi tubolari in acciaio 60x4 mm e saldati fra loro a creare delle sottostrutture triangolari spaziali.
 


CREDITS DI PROGETTO


COMMITTENTE: Repubblica Islamica dell'Iran - Hoseein Esfahbodi (general commissioner), Seyedhossein Mirzafarjouyan, Mohammed Mohebali (general consultants), Asghar Firouzabadi (responsabile lavori)
PROGETTAZIONE ESECUTIVA: RPA srl - Luca Bonadies
GENERAL CONTRACTOR: Italiana Costruzioni spa - Marco Odoardi (direttore tecnico), Marco Di Ferdinando (direttore di cantiere)
IMMAGINI: RPA srl, Lorenzo De Simone - Fondazione Promozione Acciaio
 


PRODOTTI IN ACCIAIO


TOTALE ACCIAIO: 150 tonnellate, qualità S275JR

Travi e laminati mercantili
TRAVI  / BEAMS 
Archi costituiti da travi IPE 500.
Frames constituted by IPE 500 profiles.

Tubolari
PROFILI CAVI STRUTTURALI / HOLLOW SECTIONS
Profili cavi strutturali a sezione circolare e quadrata per le strutture secondarie. 
CHS and SHS for the secondary structures.

Prodotti e Soluzioni